Parma. Storie di architetti

Parma. Storie di architetti

LA CINETECA DI PARMA RITROVATA

Film, clip e documentari in streaming

La vita e le opere di quattro architetti di Parma. I più anziani iscritti all’Ordine.

Dalla ricostruzione della città nel secondo dopoguerra ai giorni nostri, gli architetti si raccontano.

Passioni, esperienze, architettura e vita. Una città vista attraverso gli occhi di chi ha contribuito concretamente al suo cambiamento urbanistico.

I registi

Sandro Nardi  (Parma, 1972) realizza nel 2005 il suo primo documentario C’era una rivolta, sulle proteste nelle periferie francesi. Nel 2012 è aiuto regista nel documentario Il riscatto di Giovanna Taviani, con Salvatore Striano, protagonista di Cesare deve morire di Paolo e Vittorio Taviani. È autore insieme a Milo Adami del progetto “Piccoli Archivi di Quartiere”.

Giovanna Poldi Allai (Parma, 1966) è una regista documentarista. Ha iniziato il suo lavoro durante le guerre nella ex Jugoslavia; ama mettere il suo sguardo a disposizione di comunità, associazioni, realtà, individui che hanno un’esperienza da raccontare, un sogno da difendere. Il suo ultimo documentario è Atlante dell’ora di cena (2019) co-diretto con Andreina Garella. Collaboratori di lunga data, Nardi e Poldi Allai insieme hanno realizzato anche Gente d’Alpe (2010, co-regia di Filippo Lilloni) sulla vita in montagna nell’Appennino tosco-emiliano, vincitore del premio “Città di Imola” al Trento Film Festival.

Parma. Storie di architetti (2011, durata 65′)

Regia: Sandro Nardi e Giovanna Poldi Allai

Produzione: Ordine degli Architetti PPC Parma

Ideazione: Gianluca Mora e Silvia Settimj

Fotografia e Color grading: Andrea Dalpian  

Montaggio: Giovanna Poldi Allai

Musiche originali: Roberto Sansuini

Musicisti: Gianmaria “Ito” Dazzi (sassofoni), Marco Rottoli (basso e chitarre), Roberto Sansuini (batteria e pianoforte)

Registrazione e missaggio: Nicola Gambara

Voce narrante: Riccardo Manfredi

Con: Marco Pellegri, Gualtiero Gambigliani Zoccoli, Gianni Capelli, Franco Carpanelli

A cura dell’Ufficio Cinema Comune di Parma