Non è normale che sia normale

Non è normale che sia normale

Questa è una parte della canzone creata dagli studenti dell’istituto Copernico Carpeggiani di Ferrara.

I ragazzi della Scuola del Fare hanno deciso di scriverla su un pannello, in una personale rivisitazione di un’opera di Kate Haring, dove al posto di due omini stilizzati, sono rappresentate due ragazze, una bianca e una nera, che alzano un cuore in cui è riportata la frase scelta.

Hanno realizzato inoltre un piccolo video tik tok in cui, con mani e braccia tinte di rosso; gridano il loro NO a una violenza che purtroppo ancora oggi è troppo presente nelle vite di molte persone.

E’ così che i nostri ragazzi esprimono il loro dissenso alla violenza sulle donne, e lo fanno con lo strumento gioioso della creatività, del colore e della positività, volgendo il loro sguardo a un presente in cui loro, da protagonisti attivi, possono e devono esprimersi per sperare e creare un futuro migliore!