#METTERINSEMA: I GIOVANI ARTISTI PARMIGIANI PER L’EMERGENZA CORONAVIRUS

#METTERINSEMA: I GIOVANI ARTISTI PARMIGIANI PER L’EMERGENZA CORONAVIRUS

Nasce #METTERINSEMA, l’iniziativa dei giovani artisti della città ducale, collegata alla campagna #UNITIPER, che grazie ad un’asta online mira a raccogliere donazioni per le strutture ospedaliere della provincia. 

In una situazione drammatica come quella attuale, gli italiani stanno dimostrando un grandissimo spirito di solidarietà e una immensa generosità nel fare fronte all’emergenza che quotidianamente vivono. In molte città italiane stanno nascendo iniziative dal basso che sono riuscite a raccogliere sotto forma di donazioni somme – anche cospicue – da destinare a ospedali, Protezione Civile, Croce Rossa e a tutte le organizzazioni in prima fila nel contrasto al COVID-19.
Molti comuni, specie quelli più colpiti, hanno visto la nascita dell’iniziativa #UNITIPER, proposta che vede coinvolti gli artisti delle varie città in un’asta benefica a favore degli ospedali. 

A questa campagna di raccolta fondi, grazie ad un collettivo di giovani artisti che si riunisce sotto l’hashtag #METTERINSEMA, oggi aderisce anche Parma.

Come funziona?


A partire da mercoledì 8 aprile 2020, tutti gli artisti che vorranno partecipare potranno liberamente mettere all’asta una propria opera con un semplice post su Facebook o Instagram, che sarà riconoscibile e facilmente rintracciabile sul social network grazie agli hashtag #UNITIPERPARMA e #METTERINSEMA
Basterà cercare questi termini nella casella di ricerca di Facebook per trovare immediatamente i partecipanti all’iniziativa.
L’asta durerà fino alle 21.00 di lunedì 12 aprile, anche se, ovviamente, ogni iniziativa benefica posteriore a questa data sarà fortemente appoggiata e incentivata.
Ogni opera parte da una base d’asta di 50 euro, con un rilancio minimo di 10 euro

Per fare una offerta, basterà scrivere la cifra nei commenti all’immagine dell’opera in vendita.  Una volta terminata l’asta, alle 21.00 di lunedì 12 aprile, l’artista contatterà direttamente il vincitore per i dettagli sul pagamento e sulla spedizione.
Sarà richiesto di donare direttamente la somma alle strutture ospedaliere di Parma tramite un bonifico al Fondo Emergenza Coronavirus aperto da Fondazione MUNUS :

IBAN: IT61B 06230 12700 0000 38169579

Una volta effettuata la donazione e inviata copia della ricevuta all’artista, quest’ultimo provvederà al recapito dell’opera (ovviamente nei tempi che i decreti legge e le restrizioni permettono).

Segui l’iniziativa sui canali social:

www.facebook.com/events/1229041264097041/

www.instagram.com/explore/tags/metterinsema/