In-Stanze

In-Stanze

Il Nostro In – stanze è riunirsi connettersi dalle / nelle proprie stanze con l’urgenza poetico musicale letteraria. Ogni giorno una breve pillola per respirare insieme nell’arte. Un respirare vitale. Inoltre le nostre “stanze” ospitano anche altre voci, condividendo una connessione piu ampia e di incontro.

In-Stanza è una serie giornaliera di letture poetiche realizzate dagli artisti di L.O.F.T. per tenere compagnia al pubblico e mantenere accesi i legami. Brevi video di 1 minuto, visibili sulla pagina facebook e sul profilo instagram dell’associazione culturale L.O.F.T., per dare voce e vita alla bellezza di versi poetici senza tempo. 

In – Stanze, voci dalle proprie stanze per non sentirsi soli, per condividere la bellezze delle parole, l’armonia della musica, il sentimento dell’ascolto e la voglia di essere presenti di potersi comunque sentire vicini, anche se ad una distanza volutamente e necessariamente obbligata, ma non per questo invalicabile. 

In- Stanze, respiri e poesia, narratura e musica, sguardi e voci che nascono quasi in silenzio, nascosti, quasi protetti ma che poi esplodono, rompendo le mura ed annullando le distanze.   

Ecco i video pubblicati finora e visionabili dalla pagina Facebook:

“OGNI CASO” di Wislawa Szymborska con Franca Tragni

“PERPETUI ACCADIMENTI” di Mario Luzi con Adriano Engelbrecht

EMILY DICKINSON n. 448 con Adriano Engelbrecht

RILKE con Sandra Soncini 

ARIA COMUNE” con Savino Paparella

PR’IVO di e con Cesare Pastarini

LIBERTA’ di Piergiorgio Cappello con Antonio Buccarello

LE CITTA’ INVISIBILI di Italo Calvino con Carlo Ferrari